Àrhat Teatro

L'albero - Eugenio Barba e l'Odin Teatret ad Albino

NOVEMBRE 2018: EUGENIO BARBA E L'ODIN TEATRET AD ALBINO (BG)
in tournée europea con l'ultimo spettacolo dell'ensemble

"L'ALBERO"

5 – 7 – 8 – 9 NOVEMBRE 2018 ore 21.00
6 NOVEMBRE 2018 ore 15.00
Chiesa di San Bartolomeo Albino (BG)
(prima assoluta per l'italia centro - settentrionale)

Fotografia: Eugenio BarbaA novembre Eugenio Barba, fra i più importanti esponenti della scena teatrale mondiale contemporanea, e il suo Odin Teatret saranno protagonisti ad Albino (BG) con un evento nel segno della ricerca teatrale di respiro internazionale.

L'evento è organizzato
DALL'ASSOCIAZIONE CULTURALE DIAFORÀ E DA ODIN TEATRET
in collaborazione con ÀRHAT TEATRO
e IL TTB TEATRO TASCABILE DI BERGAMO
e con il sostegno, tra gli altri, delle cooperative sociali Onlus
LA FENICE E DIAGRAMMA.

Immagine: locandina dello spettacolo.

Lo spettacolo

"L'albero" è, dopo "La vita cronica" e "Le grandi città sotto la luna", il terzo capitolo di una "trilogia sugli Innocenti" messa in scena dall'Odin Teatret: uno sguardo sulla storia dell'umanità, che parte dai sogni e dalla tenerezza di una bambina per arrivare poi alla crudeltà dei signori della guerra. Ispirato dalla cronaca drammatica della contemporaneità, "L'albero" sposta la propria azione dalla Siria alla Nigeria, alla Serbia, alla Liberia, mostrando un'autentica poesia della morte e dell'innocenza ed è uno spettacolo in cui la lingua teatrale di Eugenio Barba, ormai antropologia e storia, si esprime con forza attraverso la fisicità degli attori, la compresenza di culture sceniche e linguaggi diversi (si parla inglese, italiano, danese, balinese, indiano...), la musica come elemento drammaturgico, la scena che è simbolo e narrazione, i dettagli che vi sono disseminati e che restano nel cuore…

Interpreti: Luis Alonso, Parvathy Baul, I Wayan Bawa, Kai Bredholt, Roberta Carreri, Elena Floris, Donald Kitt, Carolina Pizarro, Fausto Pro, Iben Nagel Rasmussen, Julia Varley.
Regia: Eugenio Barba
Produzione: Nordisk Teaterlaboratorium (Holstebro, Denmark),
The Grotowski Institute and Wroclaw European Capital of Culture 2016 (Wroclaw, Poland),
National Theatre (Budapest, Hungary).
With the support of Holstebro Kommune, Statens Kunstfond – Projektstøtteudvalget for Scenekunst.

INGRESSO:
INTERO 20 EURO – RIDOTTO (STUDENTI UNDER 23): 15 EURO

PER PRENOTARE:
www.vivaticket.it (fino a quattro giorni dalla data dello spettacolo)
Arhat Teatro: tel. 3474195039
Apertura biglietteria sul luogo dello spettacolo a partire da 3 ore prima dell'inizio.

Fotografia: un momento dello spettacolo.

ARHAT TEATRO PER L'ODIN - INIZIATIVA STRAORDINARIA

(rivolta al "Popolo segreto dell'Odin Teatret" e a tutti coloro che possono essere interessati)

La presenza di Eugenio Barba e dei Maestri dell'Odin Teatret si è resa possibile grazie alla ferma volontà degli organizzatori dell'Associazione "Diaforà" di Albino, ma anche grazie alla disponibilità dello stesso Odin ad accettare di essere tra noi pur se "in perdita economica".

Fotografia: un momento dello spettacolo.

Pertanto Arhat teatro, che collabora all'organizzazione, in accordo con Diaforà, propone un "grazie concreto, pur se minimo" per questo regalo al nostro territorio, ATTRAVERSO LA SOTTOSCRIZIONE (PER CHI LO VORRÀ) DI UN "INGRESSO PESANTE" A 50 EURO in occasione dell'ultima replica dello spettacolo "L'Albero" (venerdi 9/11/2018 – ore 21), (la differenza con il costo normale del biglietto andrà totalmente all'Odin).

Per quanti aderiranno è previsto un incontro con Eugenio Barba, la sera stessa alle ore 19, prima dello spettacolo, che si concluderà con un rinfresco e un omaggio da parte dell'Odin. Comunicheremo quanto prima ai partecipanti la sede dell'incontro (che sarà comunque ad Albino).

Fotografia: un momento dello spettacolo.

ADESIONI ALL'INIZIATIVA O ULTERIORI INFO: SOLO attraverso contatto telefonico con Arhat Teatro: 3474195039 (no circuito Vivaticket)
I posti disponibili sono limitati.
Si consiglia prenotazione urgente.

LO SPETTACOLO NON È ADATTO AD UN PUBBLICO DI ETÀ INFERIORE AI 12 ANNI.
Durata 80' senza intervallo.
A spettacolo iniziato è vietato l'ingresso.

Fotografia: un momento dello spettacolo.


[Torna all´inizio della pagina.]

Àrhat Teatro
Via Bietti, numero 44
24043 Caravaggio (Bergamo)
Telefono 3474195039
info@arhatteatro.it

Fotografie di Federico Buscarino
Via Suardi, 13
24124 Bergamo

Riprese e montaggio video:
Gigi Corsetti - Multimagine
Via Ghislandi, 51 53
24125 Bergamo

Copyright Àrhat Teatro


[Torna all´inizio della pagina.]