Àrhat Teatro

Iniziative

Il teatro racconta... incontri

Immagine: Il teatro racconta... incontri(Rassegna Teatrale - seconda edizione - Calvenzano/Bg - gennaio/giugno 2017)

Dopo lo straordinario esito dell'edizione dello scorso anno è ai nastri di partenza il nuovo cartellone della Rassegna "Il teatro racconta... INCONTRI" organizzata a Calvenzano (Bg) da

  • AMMINISTRAZIONE COMUNALE
  • UMANI TEATRI
  • ARHAT TEATRO

con il sostegno di

  • MIBACT (Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo)
  • CLAPS – SPETTACOLO DAL VIVO (Circuito Lombardia arti pluridisciplinari)

Continua la lettura "Il teatro racconta... incontri"

Cartellone

La gloria

A conclusione del corso 2015/2016 che Arhat Teatro ha condotto a Chiari (Bs) va in scena lo spettacolo teatrale "LA GLORIA" (liberamente ispirato all'omonimo libro di Giuseppe Berto)
Interpreti: i 23 allievi che hanno seguito il corso (componenti del gruppo Q.L.TEATRO)
Collaborazione artistica: Angelo Antonelli
Aiuto Regia: Samuele Farina
Regia: Pierluigi Castelli
8 -9 - 10 NOVEMBRE 2016 ORE 20,30
PRESSO "SALONE MARCHETTIANO" (aula del Consiglio comunale) CHIARI (BS)
I posti in sala sono limitati.
È fortemente consigliata la prenotazione: telefono 3388671451
INGRESSO GRATUITO

Fotografia: un momento dello spettacolo.

Continua la lettura "La gloria"

Teatro del sisma

Arhat Teatro partecipa a Teatro del sisma (Maratona Teatrale/Azione artistica in solidarietà con le vittime del terremoto del 24 agosto). Riportiamo qui il comunicato stampa sullo straordinario evento.

Immagine: locandina "Teatro del sisma"

Continua la lettura "Teatro del sisma"

Origami su Hiroscima

Si conclude il secondo anno della scuola di teatro con la presentazione dello spettacolo "Origami su Hiroscima", liberamente ispirato al testo dedicato a Sadako, una delle numerose vittime della prima bomba atomica americana, sganciato sulla città giapponese nel 1945.
Gli allievi presentano un lavoro intenso e sobrio in cui la tecnica corporea acquisita supporta azioni teatrali e immagini di impatto emotivo toccante.
Lo spettacolo verrà ripreso in autunno all'interno della Rassegna che Arhat Teatro presenterà nella propria sede di Pontirolo Nuovo, nonché in alcune repliche in realtà provinciali.

Volantino

- Fondazione "Conti Calepio" -
Teatro e disabilità grave - Teatro e scuola
due percorsi articolati, e non tradizionali, si "intrecciano" in un'esperienza e in un evento artistico-espressivo speciale

Fotografia: un momento delle prove dello spettacolo.

Piccolo principe

Spettacolo teatrale interpretato da:
Utenti e operatori del Centro Diurno Disabili e della Residenza Sanitaria Disabili della Fondazione "Conti Calepio" di Castelli Calepio (BG)
e
Ragazzi della classe prima - Scuola secondaria di primo grado di Cavernago (BG)
Percorsi laboratoriali pluriennali condotti da:
Pierluigi Castelli – regista Arhat Teatro (presso CDD e RSD)
Samuele Farina – attore Arhat Teatro (presso scuola primaria di Cavernago)
Montaggio e regia: Pierluigi Castelli

26 maggio 2016 ore 21
presso Palazzetto dello sport (traversa di via Roma)
Villongo (BG)

Continua la lettura "Piccolo principe!"

Betilo - pietra sacra

Alcune prime immagini tratte dallo studio
"Betilo - pietra sacra"
work in progress... verso il nuovo spettacolo di Arhat Teatro

Fotografia: un momento dello spettacolo "Betilo - pietra sacra!

Tutte le immaginiBetilo - pietra sacra

Nordisk Teaterlaboratorium (Danimarca)
presenta
Fotografia: locandina dello spettacolo "Rovine del tempo".

Rovine del tempo

(... ovvero l'immaginario incontro di Anna Banti con Artemisia Gentileschi)

Uno spettacolo con la regia di Julia Varley-Odin Teatret
In scena: Teresa Ruggeri

Continua la lettura "Rovine del tempo"

Seminario di danza contemporanea con Daniele Carnazza

Daniele CarnazzaÀrhat teatro organizza un seminario di danza contemporanea con Daniele Carnazza, direttore artistico dell'accademia "Kuntari Ballet", già ballerino di Maurice Béjart (con la compagnia "Bejart Ballet Lausanne")

Continua la lettura "Seminario di danza contemporanea con Daniele Carnazza"

Simbiosi

Simbiosi: un momento dello spettacolo.La "Kuntari Ballet Company" del coreografo e maître du ballet Daniele Carnazza, ospite di Arhat teatro e di Associazione Umani Teatri presenta in prima nazionale assoluta lo spettacolo "Simbiosi".
Coreografia di Daniele Carnazza nell'ambito di una grande rassegna organizzata da Umani Teatri e dall'Amministrazione comunale di Calvenzano, in collaborazione con Arhat Teatro.

Continua la lettura "Simbiosi"

Conclusione iniziative 2016 dedicate

A tutti gli olocausti

Un momento dello spettacolo "A tutti gli olocausti"Con lo spettacolo Brausebad (Doccia), di un gruppo di ex allievi della scuola Arhat, (presso palestra scuola primaria Brembate) si sono concluse le iniziative 2016 che Arhat teatro ha realizzato, nella propria sede e in provincia, "in memoria di tutti gli olocausti".
Sono state due settimane intense di lavoro e di incontri che si possono così riassumere...

Continua la lettura "A tutti gli olocausti"

Exodus

Un momento dello spettacolo "Exodoi".A un anno dall'inaugurazione della propria sala Arhat Teatro dà l'avvio agli spettacoli della stagione 2015-16 con una proposta di assoluta particolarità: un incontro-scambio di due spettacoli teatrali realizzati con due stili diversi, ...ma nati su un comune tema e dall' ispirazione comune a due testi di E. De Luca.

Continua la lettura "Exodus"

Un altro mattone nel muro

Arhat Teatro
in collaborazione con Comune e Proloco di Pontirolo Nuovo (Bg)
presenta
sulle musiche del concerto "The Wall"
(live in Berlin 1990 - di Roger Water)
lo spettacolo teatrale/evento
"Un altro mattone nel muro"
(dedicato a WALTER FORNASA)

Immagine: un altro mattone nel muro.

Interpreti: 40 ex allievi della scuola triennale di Arhat Teatro con la partecipazione straordinaria di
Samuele Farina e Elena Ranghetti (attori di Arhat Teatro)
Montaggio e regia di Pierluigi Castelli

Giovedì 17 e venerdì 18 settembre 2015 ore 21
Piazzale della sede di Arhat Teatro
Presso "Condominio solidale " via San Michele Pontirolo Nuovo (Bg)
Ingresso: € 10

Ridotto (residenti Pontirolo e ragazzi): € 8
In caso di pioggia si consiglia di telefonare o vedere in internet per le nuove date
Informazioni : Tel.320 8626995

Continua la lettura "Un altro mattone nel muro"

2004 - 2014 Dieci anni di Àrhat Teatro

Fotografia: un momento dello spettacolo Vento, vento, che cosa racconti?Un anno di iniziative, incontri, nuovi spettacoli, ospitalità... e...

È in preparazione, tra l'altro, il nuovo spettacolo di sala di Arhat Teatro che verrà presentato, in prima nazionale, il prossimo autunno, e vedrà in scena, accanto all'attore Samuele Farina e per la regia di Pierluigi Castelli, anche l'attrice Elena Ranghetti, formatasi in Arhat in vari anni di lavoro.

La scuola di Arhat Teatro e i Progetti speciali

A conclusione di un anno di lavoro pedagogico con allievi del primo e del terzo anno ed ex allievi di "Nomen Teatro", si presenta una breve Rassegna conclusiva degli spettacoli messi in scena.

Fotografia: un momento dello spettacolo.

Come già espresso dalle numerose critiche (lasciateci anche per scritto) di chi li ha visti in anteprima all'inizio del mese di giugno in quattro serate con il tutto esaurito, si tratta di due lavori profondamente diversi tra loro (com'è naturale che sia), di grande dignità e spessore sul piano della realizzazione scenica e del lavoro degli interpreti, capaci di uno straordinario coinvolgimento emotivo e con punte molto alte anche sul piano della bellezza formale delle immagini (come le stesse foto di Giacomo Nuzzo e Nicole Farina, che ringraziamo per la preziosa collaborazione, non mancano di evidenziare).
Arhat teatro presenta ora, ufficialmente, questi spettacoli a tutto il suo pubblico, in questa breve Rassegna che chiude le iniziative pubbliche della stagione 2014-15, la prima di attività della/nella propria nuova sala di Pontirolo Nuovo (Bg), inaugurata nel Novembre 2014.

Continua la lettura di "La scuola di Arhat Teatro e i Progetti speciali"

Exodus

Immagine: locandina dello spettacolo "Exodus"

Gemme di primavera

L'attore Samuele Farina.È GIUNTA AL TERMINE "GEMME DI PRIMAVERA", la Rassegna che Arhat Teatro ha organizzato a Pontirolo Nuovo, nella propria sede e che si è sviluppata nel corso di un mese e mezzo.
Il ciclo di rappresentazioni si è chiuso con lo spettacolo "Vento, vento, che cosa racconti?" che Arhat teatro ha dedicato ai bambini e ragazzi ... "anche di ogni età".
Anche in chiusura la Rassegna non si è sottratta dal presentare un altro aspetto, un altro volto del Teatro, quello che pur tenendo fermo il dato della qualità artistica, sa rivolgersi "anche" ad un pubblico di bambini e ragazzi senza scadere nelle ovvietà o in banali stereotipi.

Continua la lettura di "Gemme di primavera"

Gemme di primavera

Rassegna teatrale - prima edizione
Dal 6 marzo al 12 aprile 2015 nella nuova sede di Pontirolo(BG)

L'attore Samuele Farina

Si tratta di un vero e proprio cartellone di sala (per altro prima tranche... la seconda si terrà a giugno 2015) quello che Arhat Teatro presenta con questa Rassegna dal titolo non casuale "Gemme di Primavera".
Come le gemme sono segni preziosi che nella loro straordinaria diversità ridanno slancio alla natura, così le proposte della Rassegna di Arhat vogliono essere incontri con "gemme teatrali" tanto diverse nel loro manifestarsi artistico, quanto lucenti nella loro qualità.

Continua la lettura di "Gemme di primavera"

Volantino di "Gemme di primavera

Giornata della memoria 2015

In occasione della Giornata della memoria 2015 Arhat Teatro presenta

"Brausebad" (doccia)

Con: Maria Grazia Butti, Cristina Cavallari, Letizia Farina, Gabriele Mazza, Martina Persico, Valentina Salvetti (ex allievi della scuola di Arhat Teatro)
Partecipazione straordinaria di Elena Ranghetti (attrice Arhat Teatro) Regia Pierluigi Castelli

30-31 gennaio 2015 ore 20,45
presso sede Arhat Teatro

Condominio Solidale
via San Michele 2 - Pontirolo Nuovo
Prenotazione consigliata: 3208626995

Fotografia: un momento dello spettacolo "Brausebad"

Nel foyer della sala teatro sarà allestita la mostra

"Disegna ciò che vedi"

(I dipinti di Helga Weissowà , bambina del ghetto di Terezin)
30 gennaio 2015 – dalle ore 19 alle ore 20,30
31 gennaio 2015 – dalle ore 16 alle ore 20,30
1 febbraio 2015 – dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 15 alle ore 18

Lo Spettacolo verrà presentato anche il 27 gennaio 2015 alle ore 20,45 presso l'auditorium "Paolo VI" di Palosco, organizzato dall'Oratorio di Palosco in collaborazione con l'Istituto comprensivo "Aldo Moro" di Calcinate

Volantino

Prossimi spettacoli nella nuova sede di Àrhat Teatro

Arhat Teatro presenta
"Miriam/Maria"
Spettacolo/progetto speciale
In collaborazione con il gruppo Nomen Teatro
(ex allievi della scuola di Arhat)

Con : Sara Battisti, Maria Grazia Butti, Cristina Cavallari, Acqui Gaini, Martina Persico, Elena Ranghetti, Valentina Salvetti, Cristina Vavassori.
Laboratorio attorale condotto da: Samuele Farina - Pierluigi Castelli
Assistente alla regia: Samuele Farina
Montaggio e regia: Pierluigi Castelli

Sabato 13 e domenica 14 dicembre 2014 ore 20,30
Presso la sede di Arhat Teatro
Via San Michele ("Condominio Solidale")
Pontirolo Nuovo (BG)
Posti in sala numero 50.
Si consiglia la prenotazione.
Info e prenotazioni telefoniche : 320 8626995
Ingresso Libero

L'adolescenza di Mirìam/Maria cessa improvvisamente con un soffio di vento, maestrale di marzo, che si fa seme nel grembo. Eppure la relazione con Giuseppe non viene meno, anzi, si fa sempre più un "unicum" che sconquassa ogni costume e legge, reso reale e drammatico attraverso l'incalzare dell'azione teatrale e dei dialoghi.
Questa è la storia di una gravidanza speciale, quella di Maria di Nazareth, ma - in fondo - non sono speciali, ognuna a modo proprio, tutte le gravidanze?

Fotografia:un momento dello spettacolo "Miriam / Maria".

Aspettando natale
Arhat Teatro organizza una serata augurale con:
"...L'essenziale è invisibile agli occhi"
(da "Il Piccolo Principe" di A. de Saint Exupéry)
Lettura scenica: P.Luigi Castelli
Danze e immagini: Samuele Farina e Elena Ranghetti
Alla cetra e al canto : Federica Santini
Proiezioni e musiche a cura di Arhat Teatro
Martedi 23 dicembre 2014 ore 20,30
Sede di Arhat Teatro - Pontirolo Nuovo
Prenotazione consigliata: 320 8626995 – Ingresso Libero

Inaugurazione istituzionale del "Condominio solidale" entro cui si trova anche la sede di Arhat Teatro

Fotografia: esterno.Si è svolta sabato 25 ottobre 2014, a Pontirolo Nuovo (Bg), l'inaugurazione del "Condominio solidale" con una iniziativa sobria e molto partecipata.
Accanto all'Amministrazione Comunale, rappresentata sul palco dal Sindaco Gigliola Breviario e dal Vicesindaco Pierangelo Bertocchi (con cui il progetto ha preso avvio nelle due precedenti amministrazioni), vi erano il Ministro Maurizio Martina, l' On. Elena Carnevali, l'On. Giuseppe Guerini, il Presidente della Provincia di Bergamo Matteo Rossi e Don Umberto, il Parroco di Pontirolo Nuovo.
Erano presenti anche numerosi Sindaci di Comuni della bergamasca.

Continua la lettura di "Inaugurazione Condominio Solidale"

Inaugurazione della prima stagione di attività

Fotografia: un momento dello spettacolo "Fiori"Arhat Teatro inaugura ufficialmente la propria sede di Pontirolo Nuovo con l'apertura della prima stagione di spettacoli e iniziative teatrali
La serata inaugurale si svolgerà sabato 1 novembre 2014 dalle ore 20,30 con la presentazione degli spettacoli
"Ser Durante - Viaggio nell'Inferno Dantesco" (Piccolo Teatro della Versilia) e
"Fiori" (Arhat Teatro).
Ingresso libero
(è gradita prenotazione telefonica: 3208626995)
Invitiamo tutti gli allievi, gli amici, i simpatizzanti e coloro che amano il teatro, o che semplicemente vogliono passare una serata diversa dal solito, a voler essere con noi in un momento tanto importante che dà il via ad una nuova fase del cammino decennale del nostro gruppo e di uno spazio che vuole essere luogo di incontro, di cultura, di progettualità, di socializzazione... aperto davvero a tutti.
È un sogno che si avvera grazie al coraggio di un'Amministrazione Comunale che, con una scelta fortemente partecipata dalla comunità, ha saputo e voluto dar corpo ad un progetto di tale respiro e prospettiva.

Continua la lettura di "Inaugurazione prima stagione"

Inaugurazione della nuova sede

Dopo uno "scivolamento" di date per alcuni ritardi tecnici
...ci siamo davvero!!!
Invitiamo tutti i collaboratori, amici e conoscenti all'inaugurazione istituzionale del "condominio solidale" entro cui si trova anche la sede di Arhat Teatro

(sabato 25 novembre ore 16 a Pontirolo Nuovo - BG)

Continua la lettura di "Inaugurazione nuova sede"

Al via le manifestazioni per il decennale di Àrhat Teatro

Un altro mattone nel muro

(dedicato a Walter Fornasa)

Spettacolo teatrale/evento ispirato dal concerto
"The Wall live in Berlin"

Immagine: muro di mattoni bianchi con viso.Interpreti: 40 allievi ed ex allievi della scuola triennale di Arhat Teatro
Con la partecipazione straordinaria di
Samuele Farina e
Elena Ranghetti (attori di Arhat Teatro)
Montaggio e regia di Pierluigi Castelli

Calendario repliche:
9 maggio 2014 ore 21,30 - Piazza Marconi - Pontirolo Nuovo
11 maggio 2014 ore 21,30 - Piazza della Civiltà contadina - Arcene
20 maggio 2014 ore 21,30 - Anfiteatro della Biblioteca - Brembate Sotto
23 maggio 2014 ore 21,30 - Piazzale Auditorium San Lino - Lurano

Ingresso libero

Spettacoli organizzati in collaborazione con le amministrazioni comunali di Pontirolo Nuovo, Arcene, Brembate sotto, Lurano

Continua la letturadi "Un altro mattone nel muro"

Varcare il confine

("luoghi" delle differenze tra espressività-teatro-disabilità)

Progetto per un evento-riflessione nell'ambito territoriale del PDZ di Grumello del Monte e del CTRH di Seriate

Arhat Teatro collabora da diversi anni con l'Istituto Comprensivo di Calcinate per l'attuazione di percorsi laboratoriali, con varie classi, sull'approccio ad una forma di teatro al cui centro sta il bambino con il suo corpo, luogo di espressività e di incontro con l'altro, da esplorare, ri-scoprire, "mettere in gioco" nelle sue multiformi capacità comunicative.

Continua la lettura di "Varcare il confine"

Àrhat Teatro presenta

Fiori

Fotografia: un momento dello spettacolo "Fiori"Rapsodia/studio liberamente ispirata a
"Les fleurs du mal" di Baudelaire.
Con: Samuele Farina
Regia: Pierluigi Castelli

"... vi porterò
attraverso la densità,
o compagni della
mia
triste gioia
"

Sabato 1 marzo 2014 ore 20.30 e 22.00
Domenica 2 marzo 2014 ore 15,30 e 17.00
presso Associazione culturale "Armonia dei contrari"
viale dei Quattro Venti, 38 - Roma

Prenotazione obbligatoria: 3489774959 / 3272392007
postmaster@armoniadeicontrari.com
Ingresso 9 euro
(più tessera Arci, per chi ancora non l'avesse, di euro 6)

La locandina

Verso il Decennale (2004-2014):
Àrhat Teatro incontra

The wall - Live in Berlin
(progetto speciale/spettacolo in occasione del decennale del gruppo)

Fotografia: lo spettacolo "The wall"In occasione dei suoi primi dieci anni di attività, Arhat Teatro presenta un progetto speciale che porterà alla messa in scena di uno spettacolo teatrale per spazi aperti sulle suggestioni del famoso concerto "The Wall - Live in Berlin".

Continua la lettura di "The wall - Live in Berlin"

... Io ignoro chi tu sia

Gruppo ex allievi del terzo anno della scuola di Arhat Teatro
"...Io ignoro chi tu sia"
26 ottobre 2013 ore 20,30
27 ottobre 2013 ore 17,00
Auditorium San Lino Lurano (Bergamo)

Un momento dello spettacolo "... Io ignoro chi tu sia"Lo spettacolo, presentato lo scorso giugno "in prima", è stato il momento conclusivo del terzo anno della scuola di Arhat Teatro e viene ora riproposto, sulla scorta dell'importante esito ottenuto, con gli stessi 13 (ormai ex) allievi che vi hanno partecipato.
La rappresentazione, come tipico del lavoro di Arhat Teatro, si snoda a stretto contatto degli spettatori, in un intreccio incalzante tra musica, azione e parola.

Continua la lettura di "...Io ignoro chi tu sia"

Il grande viaggio

Testo, regia, scene, luci, suoni Alessandro Serra
Con Massimiliano Donato, Simona Di Maio, Andrea Castellano, Francesco Rizzo
Realizzazione oggetti di scena Tiziano Fario
Prodotto da Teatropersona
In coproduzione con Armunia
Con il sostegno di Regione Toscana
Teatro Comunale di Casalmaggiore | CA.RI.CIV.

Spettacolo per l'infanzia. A partire dai 6 anni. Durata: 60 minuti

Fotografia: un momento dello spettacolo "Il grande viaggio"Ma i veri viaggiatori partono per partire e basta: cuori lievi,
simili a palloncini che solo il caso muove eternamente,
dicono sempre "Andiamo", e non sanno perché.
I loro desideri hanno le forme delle nuvole.

Charles Baudelaire

Continua la lettura di "Il grande viaggio"

Àrhat Teatro... in... pubblico

Verso il decennale
Arhat teatro... in... pubblico
(Serata dimostrativo/progettuale)

Fotografia: un'attrice durante uno spettacolo.Arhat Teatro "apre le porte del proprio lavoro di sala" in una serata di incontro con tutti coloro che sono o potrebbero essere interessati a conoscere da vicino il proprio "percorso teatrale", la propria scuola di teatro, i progetti per i suoi dieci anni (che ricorreranno nel 2014).

Continua la lettura di "Verso il decennale"

...Canto notturno del viandante

Gruppo allievi del primo anno
della scuola di Arhat Teatro
in
"...Canto notturno del viandante"
2 e 3 ottobre 2013 ore 20,45
Auditorium San Lino Lurano (Bergamo)

Interpreti: Cinzia AustoniEnrica ColomboFederica Santini - Giusy GraziottiLucia Rasulo
Collaborazione organizzativa: Maria Grazia Butti
Percorso formativo: Samuele Farina
Montaggio e regia: Pierluigi Castelli
Ingresso Gratuito.
Prenotazione consigliata. Tel : 320 8626995

Immagine: verso la luna su di un filo.Al termine del primo anno della scuola di Àrhat Teatro le cinque allieve che vi hanno partecipato portano in scena questo spettacolo (dopo il rinvio del giugno u. s . per un piccolo incidente ad una allieva) ispirato ai versi di uno dei più grandi poeti della storia della letteratura: Johann Wolfgang von Goethe.
Come nella "tradizione di Arhat teatro", non si tratta certo di "illustrazione" di un testo poetico, ma della creazione di una sequenza di azioni/immagini che si definiscono e si inanellano in un "gioco ritmico e di relazioni" con i "nodi" testuali.
Ne nasce un breve, ma intenso lavoro dai tratti particolarmente intimistici... talora sospeso tra lievi visioni, al limite dell'onirico.

Grazie all'Amministrazione comunale di Lurano (Bergamo) per la messa a disposizione dello straordinario spazio scenico entro cui lo spettacolo verrà replicato.

Percorsi di con-di-visione

Incontro/Scambio tra Arhat Teatro e Compagnia Teatro Quint&ssenza su ispirazioni artistiche comuni

Il volantino

Teatro e disabilità

Incanto di farfalle

Con gli ospiti e gli utenti del CDD della Fondazione "Conti Calepio"

...Ed ora... eccoci qui...

Con gli ospiti e gli utenti della RSD della Fondazione "Conti Calepio"

(due esperienze di teatro con la disabilità grave,
dai tratti di assoluta unicità)

Percorso laboratoriale e coordinamento registico di Pierluigi Castelli (Árhat Teatro)

12 aprile 2013 ore 19,30
Presso Sala Teatro di Tagliuno (BG)

Ingresso libero

Continua la letturadi "Spettacolo e disabilità"

Locandinadi "Spettacolo e disabilità"

Brausebad (doccia): un momento dello spettacolo.Gruppo Nomen Teatro
(in collaborazione speciale con
Àrhat Teatro)
presenta:
Brausebad (doccia)
Spettacolo ispirato a "Brausebad" di Maurizio Bonfanti
(cinque porte in memoria della Shoah)
Nuova versione

Vedi scheda interna

Corpus: il sacro e il teatro

Àrhat Teatro con il patrocinio del comune di Arcene
Presenta tra le iniziative di "Autunno d'argento"
Corpus: il sacro e il teatro
Rassegna teatrale

Immagine tratta dalla locandina dello spettacolo "Miriam/Maria".La Rassegna intende sottolineare e valorizzare l'incontro/con-fusione tra sacralità e teatro sul piano dei contenuti, della forma, della scansione e della potenza del rito.
Si tratta di una proposta che mostrerà "un taglio" particolare dell'evoluzione dell'estetica e della poetica di Àrhat Teatro attraverso spettacoli prodotti in successione con gli allievi ed ex allieve (ora Nomen teatro) della sua scuola, fino alla produzione professionistica del gruppo.
In tale contesto si inserisce anche un momento di scambio con il gruppo "Quint&ssenza" di Empoli, ospite della Rassegna, su un tema e un'ispirazione comune: quello di Maria di Nazareth.

Continua la lettura...

In nome della madre

"Corpus: il sacro e il teatro"
Àrhat Teatro
ospita
Compagnia Teatro Quint&ssenza

In nome della madre
di Erri de Luca
Adattamento e regia di
Sandro Billeri

Sabato 20 ottobre 2012 ore 21,30
Presso Palazzo Masciadri
Piazza Della Civiltà Contadina
Arcene (Bergamo)

Continua la lettura...

HE-ART

Cuori ed arti: prospettive d'incontro
Iniziativa culturale studentesca finanziata da Università degli Studi di Brescia mediante bando culturale dell' anno 2011 e svolta sotto la diretta responsabilità del gruppo organizzatori.
"Quando mi chiedono cosa cerco in un attore io rispondo he-art, cuore ed arte" (Peter Brook)

Continua la lettura...

Miržam / Maria

Immagine tratta dalla locandina dello spettacolo.Lo spettacolo sacro "Miriam / Maria" conclude il progetto speciale condotto da Àrhat teatro con il gruppo Nomen Teatro.
Trattasi di un percorso del tutto particolare che sottolinea quanto un teatro fatto di professionalità, impegno, passione, rigore e relazione sappia ancora generare "teatro necessario".
In effetti le componenti di Nomen teatro (10 donne delle età più svariate) hanno seguito tutta la scuola triennale di Àrhat Teatro (con cui hanno partecipato anche a eventi e festival in campo nazionale), sono state accanto alle iniziative promosse da Àrhat per un altro anno, si sono poi fatte portatrici della richiesta di un percorso che portasse a un montaggio di un testo sacro in cui anche "la parola/testo" fosse centrale, unitamente alle tecniche corporee acquisite. Ne è nato un cammino, sicuramente complesso e con momenti anche di particolare difficoltà trattandosi di un gruppo non professionistico (dunque con tutta una serie di problemi anche in termini di tempistiche per la preparazione materiali, prove e montaggio). Il risultato è questo spettacolo, ricco, coinvolgente, particolare che Àrhat Teatro firma con convinzione e orgoglio e che, aprendolo alla visione del pubblico, lascia in eredità a questo gruppo con cui ha compiuto un'esperienza dai tratti unici nel panorama delle scuole di teatro (bergamasche e non).
Pierluigi Castelli (Regista Àrhat Teatro)
Samuele Farina (Attore Àrhat Teatro)

La locandina...

Hanna Weiss incontra alunni e docenti

Nel periodo della "Memoria" l'Istituto comprensivo di Calcinate e l'Istituto comprensivo De Amicis di Bergamo hanno organizzato una serie di incontri con Hanna Weiss (sopravvissuta al campo di sterminio di Auschwitz e attuale direttrice del museo nazionale della Shoà di Nazareth), in collaborazione con Àrhat Teatro.
Nel suo intenso Tour Hanna ha incontrato 1000 tra bambini e ragazzi in quattro momenti di rara intensità che hanno visto, accanto alla sua testimonianza, anche alcune letture e azioni teatrali curate da Àrhat Teatro (di cui Hanna era ospite in Italia).
Il "viaggio" di Hanna è continuato con numerosi incontri in Val Seriana (organizzati da Angelo Signorelli di LAb80) e in diversi comuni della Toscana (Capraia Fiorentina, Certaldo, Castellina, Cecina, Livorno, Volterra) con il coordinamento compartecipato di Àrhat Teatro e della studiosa Fiorenza Roncalli (già consulente scientifica di Àrhat Teatro e dell'Istituto comprensivo "Aldo Moro" di Calcinate nei percorsi di "Polifonie di sguardi").

Odin Teatret a Milano

Fotografia: Eugenio BarbaSono state tre settimane intense di spettacoli, dimostrazioni di lavoro, incontri, scambi, con Eugenio Barba e tutto l'Odin Teatret, quelle che si sono concluse sabato 19 giugno 2010 con la grande festa di saluto svoltasi nel Chiostro del Piccolo Teatro di via Rovello (la sede storica del Piccolo, il cuore dell'Istituzione teatrale per eccellenza a Milano e in Italia).
Si è trattato di un baratto/spettacolo dai tratti forti e commoventi che ha visto alternarsi molti ospiti della Casa della Carità (di Don Virginio Colmegna), con artisti vari e l'ensemble intero dell'Odin, in canti, danze, letture, azioni centrate tutte sul tema della necessità di un nuovo "incontro" con l'altro, con lo straniero, con il diverso, sul bisogno di ritrovare la capacità di andare oltre la paura che, sempre più, mina e devasta i nostri giorni.
In questo "evento", voluto e vissuto nel cuore della città, i maestri dell'Odin, unitamente a tutti gli altri "attori", hanno ricordato ancora una volta che ciò è possibile proprio a cominciare dal teatro visto nel suo essere luogo di relazioni.
"Due stelle sono sempre separate... ma hanno in comune il desiderio di risplendere insieme", così si è declamato in uno dei passaggi: è esattamente questo desiderio che va, oggi, recuperato perché "luci diverse" possano splendere nel teatro e nelle nostre quotidianità.
Nel cuore dell'istituzione teatrale per antonomasia, senza "giri di parole" Eugenio Barba e l'Odin Teatret lo hanno riaffermato con forza. Noi crediamo che ciò possa e debba divenire molto più di un auspicio.
Àrhat teatro
Rimandiamo a un video pubblicato dal Piccolo Teatro su una lezione tenuta da Eugenio Barba agli studenti dell'Università nel corso della presenza a Milano:

Il video

Invito a teatro

Dal 12 al 15 settembre 2011
Presso il portico del Centro Polivalente "Sandro Pertini" - Via Pascoli
Pontirolo nuovo (Bergamo)

Continua la lettura...

Sentire l'altro: un'emozione da esplorare

ImmagineL'Istituto Comprensivo "Aldo Moro" di Calcinate (Bergamo) organizza la giornata - seminario
Sentire l'altro: un'emozione da esplorare
Venerdì 2 settembre 2011
Auditorium Sant'Andrea
Mornico al Serio (Bergamo)

Continua la lettura...

Vento, vento, che cosa racconti

(...ovvero la storia di come Passerogrigio si ritrovò a volare)
Fiaba narr-azione per bambini... anche di ogni età
Fotografia: un momento dello spettacoloÀrhat Teatro presenta il nuovo spettacolo a Calcinate
Lunedi 9 maggio e
giovedi 12 maggio
(orario scolastico)

Repliche gratuite riservate a tutte le classi della primaria e finanziate dall'Amministrazione Comunale / Assessorato Pubblica Istruzione e cultura cui va il grazie della scuola che ha richiesto lo spettacolo
Il gruppo Àrhat Teatro presenta anche due repliche per il pubblico serale
7 e 8 maggio 2011 ore 20:30
presso Sala Centro San Rocco Calcinate (Bergamo)
Ingresso: 7 euro (Ridotti 5 Euro)
Info e prenotazioni telefono: 328-9154243

Continua la lettura...

Crucifige

Immagine: la locandina dell'evento.

L'Odissea silenziosa

Il Caffè Letterario presenta "L'Odissea silenziosa"
con la partecipazione del Dottor Gianluca Costardi Psicologo
Interventi teatrali di Àrhat Teatro

Presentazione di "L'Odissea silenziosa"

Giochi d'incanto

Testimonianza / spettacolo con utenti e operatori del Centro diurno disabili di Castelli Calepio
Venerdi 21 gennaio 2011 ore 20,45
Presso teatro parrocciale di Tagliuno (Bergamo)
Ingresso Libero
La presentazione di "Giochi d’incanto" vuole essere (ed è di fatto) una testimonianza, resa spettacolo, sul percorso di espressione teatrale sviluppato nell'arco di oltre un anno e mezzo dagli utenti e educatori del Centro Diurno Disabili di Castelli Calepio, condotti dal regista Pierluigi Castelli di Àrhat Teatro.

Presentazione di "Giochi d'incanto"

In via della memoria

Fotografia: un momento dello spettacolo Alessandro Gigli e Alessandro VerdecchiaCollaborazione speciale Àrhat Teatro - Associazione Terzostudio
Interprete: Alessandro Gigli con la partecipazione straordinaria di Samuele Farina
Musiche di: Alessandro Verdecchia
Rregia: Pierluigi Castelli
È l'intenso ed emozionante racconto di un padre, sopravvissuto al campo di sterminio nazista, che ripercorre il profondo legame con la piccola Sara, sua figlia, e le esperienze tanto travolgenti, quanto dense di particolare umanità, condivise con lei fino all'attimo della definitiva separazione.

Presentazione di "In via della memoria"

Nella tenda dell'incontro

Scuola di Àrhat Teatro
Il gruppo allievi del terzo anno di corso Presenta:
Nella tenda dell'incontro
(sacra rappresentazione)

Sabato 13 novembre 2010 ore 21,30
Domenica 14 novembre 2010 ore 17,30 e ore 21,30
Presso salone oratorio Villaggio degli Sposi (via Cesare Cantù)
Bergamo
Ingresso libero
Spettacolo a pianta centrale: posti limitati si consiglia prenotazione: telefono 3289154243

Continua la lettura di "Nella tenda dell'incontro"

Vento, vento, che cosa racconti?

Fotografia: un momento dello spettacolo "Vento, vento, che cosa racconti?".(...ovvero la storia di Passerogrigio che si ritrovò a volare)
Fiaba / Narr-azione per bambini... anche di ogni età
Con: Samuele Farina
Testi: Alessandro Gigli
Consulenza scenica e costumi: Velda Noli
Musiche e canti di:
Vittorio Nocenzi
Michael W. Smith
Lisa Gerrard
Franco Battiato / Fiorella Mannoia
Sarah Brightman
Montaggio e regia: Pierluigi Castelli

Continua la lettura di "Vento, vento, che cosa racconti?"

Presentazionedi "Mo(n)di... di teatro"

Palio delle Quadre - Città di Chiari 2010

Un momento dello spettacolo"...Chiuso nel mio mondo di sogno"
(spettacolo teatrale dedicato all'artista clarense Vittorio Pelati)
Interpreti: persone della vita quotidiana
Montaggio e regia: Pierluigi Castelli (Àrhat Teatro)
Per la settima edizione consecutiva, Àrhat Teatro è stato incaricato della realizzazione dello spettacolo conclusivo dell'importante Palio delle Quadre che si svolge nella città di Chiari (Brescia).
Per chi fosse interessato a conoscere il percorso di questa collaborazione speciale di Àrhat Teatro, si rimanda al testo "attori non attori" del regista Pierluigi Castelli nella pagina del sito dedicato alle iniziative.
Lo spettacolo si terrà nella Piazza centrale di Chiari Sabato 11 settembre 2010 alle ore 20,30.

Continua la lettura di "Palio delle Quadre - Città di Chiari 2010"

Ragazzi in gamba 2010

Associazione Nazionale "Ragazzi In Gamba" - Chiusi
Gruppo Àrhat Teatro - Bergamo
Amministrazione Comunale Di Calcinate (Bergamo)
in collaborazione con la rassegna "Io ho un sogno"
Istituto Comprensivo "Aldo Moro" di Calcinate
e con l’adesione di
Amministrazione comunale di Palosco (Bergamo)
Ragazzi in gamba 2010
Rassegna internazionale di teatro, musica, danza
Domenica 25 aprile 2010
Sala teatro della comunità
Calcinate (Bergamo)

Il programma della manifestazione "Ragazzi in gamba 2010"

Il Principe Mezzanotte

Fotografia: un momento dello spettacolo.Polifonie di sguardi ...per una memoria nei giorni... per non dimenticare (quinta edizione)
Nell'ambito di Polifonie di Sguardi, l'istituto comprensivo, con il contributo del Comune di Calcinate, l'adesione del Comune di Palosco e la disponibilità di vari insegnanti ad offrire l'accoglienza al gruppo, organizza lo spettacolo "Il principe Mezzanotte" della prestigiosa compagnia Teatro Persona di Civitavecchia.
La direzione artistica dell'iniziativa è di Àrhat teatro.

La pagina di presentazione dello spettacolo "Il principe Mezzanotte"

Polifonie di sguardi 2010

Fotografia: un momento dello spettacolo "Brausebad".sesta edizione
Mercoledi 27 gennaio (Giornata della Memoria)
Ore 21 Sala del consiglio Comunale di Calcinate (Bergamo)
Serata Istituzionale "Dai testimoni ai Figli della Memoria"
Sabato 30 gennaio ore 21
Presso Centro San Rocco Calcinate (Bergamo)
"Brausebad" (Spettacolo teatrale... sull'inferno di Auschwitz)

La pagina di presentazione di "Polifonie di sguardi 2010"

Teatro e Handicap

La presentazione di "Corpo fragile e sensibile" vuole essere (ed è di fatto) una testimonianza/spettacolo sul percorso di teatro sviluppato nell’arco di un anno e mezzo dagli utenti e educatori del Centro Diurno Disabili di Trescore, condotti dal regista Pierluigi Castelli di Àrhat Teatro.

La pagina di presentazione di "Corpo fragile e sensibile"

Momo

Attori della compagnia "Teatro del Lemming".Nell'ambito delle iniziative teatrali che da sempre il nostro Istituto organizza, avremo quest'anno il piacere di ospitare una delle più importanti compagnie del nuovo teatro di ricerca, celebrata dalla critica tutta come una formazione tra le più prestigiose della scena italiana per l'assoluta originalità e bellezza delle produzioni: il Teatro del Lemming di Rovigo diretto dal regista Massimo Munaro.

La pagina di presentazione di "Momo"

Seminario di danza contemporanea

Ballerini della compagnia Kunturi BalletSeminario di danza contemporanea con Daniele Carnazza Direttore artistico della compagnia Kuntari Ballet già ballerino di Maurice Béjart (con la compagnia "Bejart Ballet Lausanne")

Il seminario si terrà

  • il 2 ottobre 2009 ore 20-22
  • 3 ottobre 2009 ore 15-18
  • 4 ottobre 2009 ore 10-13

presso Centro "San Rocco" di Calcinate

Presentazione

...tra danza e teatro ... intrecci

dimostrazioni di lavoro di:

  • Daniele Carnazza (Kuntari Ballet - danzatore/coreografo)
  • Samuele Farina (Àrhat Teatro - attore)

riflessioni e raccordi:

Pierluigi Castelli (regista Àrhat teatro)

Seguirà "Fiori"

Presentazione

Polifonie di sguardi 2009

Calendario della seconda tranche.

Le iniziative

I volti delle quadre

All'interno del libro "I volti delle quadre", accanto a numerose e importanti testimonianze, è pubblicato anche un intervento di Pierluigi Castelli, che riportiamo integralmente, in cui si ripercorre questa esperienza quinquennale a partire da una rifessione sul teatro popolare.

L'intervento di "Pierluigi Castelli"

Ragazzi in gamba 2008

Associazione Nazionale "Ragazzi In Gamba" - Chiusi
Gruppo Àrhat Teatro – Bergamo
In collaborazione con
gruppo "Io ho un sogno"
Istituto Comprensivo "Aldo Moro" di Calcinate
e Amministrazione Comunale di Calcinate (Bergamo)

Ragazzi In Gamba – 2008
spettacoli teatrali e musicali

Le pagine di presentazione di "Ragazzi in gamba 2008"

I Colori di Pinocchio

Immagine: "La fame di Pinocchio" di Alessandro Gigli.Istituto Comprensivo di Calcinate "Aldo Moro"
Amministrazione Comunale di Calcinate (Bergamo)

presentano
I colori di Pinocchio
(immersione cromatica nell’immaginario di Carlo Lorenzini)
Mostra - progetto artistico a cura di
- Accademia di Belle Arti - Firenze
- Associazione Terzo Studio – Ponte a Egola (Pi)
Ideazione e progettazione:
- Massimo Mattioli (cattedra di scenografia)
- Cristiana Jacone (psicoterapeuta)
- Alessandro Gigli (consulente letterario/promoter)

Le pagine di presentazione di "I Colori di Pinocchio"

Polifonie di sguardi

Immagine: "Polifonie di sguardi"....per una memoria nei giorni... per non dimenticare (terza edizione 2008)
"Il mio disegno della storia" ...opere, installazioni, disegni, immagini multimediali dai laboratori creativi di bambini e ragazzi.
"In via della memoria" ... il racconto di un padre sopravvissuto e della piccola Sara, sua figlia, nell’inferno della Shoah... per non dimenticare.

Le pagine di presentazione di "Polifonie di sguardi"

Intervista a Giuseppe Valota

Fotografia: Fiorenza Roncalli.Polifonie di sguardi
...per una memoria nei giorni... per non dimenticare (terza edizione 2008)

Fiorenza Roncalli (storica e consulente dell'Istituto Comprensivo di Calcinate) intervista Giuseppe Valota (Presidente A.N.E.D. di Sesto/ figlio di deportato) autore del libro "Streikertransport" la deportazione nell’area di Sesto San Giovanni 1943/45.

Giovedì 24 gennaio 2008 ore 20.45
Sala del Consiglio Comunale di Calcinate (Bergamo)

Le pagine di presentazione di "Intervista a Giuseppe Valota"

Scambi internazionali teatro di ragazzi

Gruppo Àrhat Teatro
Centro Documentazione Psicopedagogica Istituto Comprensivo Calcinate (Bergamo)
Con l'adesione di:
Insegnamento di Psicologia dello Sviluppo e dell'Ambiente - Università di Bergamo
Alice. Casa di produzione Samisdat

Scambi internazionali teatro di ragazzi
(17-18-19 ottobre 2007)

Le pagine di presentazione di "Scambi internazionali teatro di ragazzi"

Ragazzi in gamba 2007

Associazione Nazionale Ragazzi in gamba - Chiusi
Gruppo Àrhat Teatro - Bergamo
Centro di Documentazione Psicopedagogica dell'Istituto Comprensivo di Calcinate
Amministrazione Comunale di Calcinate
Ragazzi in gamba - 2007
in collaborazione con la rassegna "Io ho un sogno"

Le pagine di presentazione di "Ragazzo in gamba 2007"

Principe dei gigli

Il Principe dei gigli è uno spettacolo teatrale che nasce come riflessione artistica sull'evoluzione della figura femminile nella civiltà occidentale contemporanea.

Le pagine di presentazione di "Il principe dei gigli"


[Torna all´inizio della pagina.]

Àrhat Teatro
Via Bietti, numero 44
24043 Caravaggio (Bergamo)
Telefono 3474195039
info@arhatteatro.it

Fotografie di Federico Buscarino
Via Suardi, 13
24124 Bergamo

Riprese e montaggio video:
Gigi Corsetti - Multimagine
Via Ghislandi, 51 53
24125 Bergamo

Copyright Àrhat Teatro


[Torna all´inizio della pagina.]