Àrhat Teatro

Un altro mattone nel muro

Dedicato a Walter Fornasa

Immagine: muro di mattoni bianchi con viso.Prendono il via le manifestazioni messe in cantiere per il decennale: un'occasione speciale di incontro con amici di sempre e nuovi spettatori, non nell'ottica della celebrazione, bensì nello sguardo di una prospettiva.

Spettacolo teatrale/evento ispirato dal concerto
"The Wall live in Berlin"

Interpreti: 40 allievi ed ex allievi della scuola triennale di Arhat Teatro
C con la partecipazione straordinaria di
Samuele Farina e Elena Ranghetti (attori di Arhat Teatro)
Montaggio e regia di Pierluigi Castelli

Calendario repliche:
9 maggio 2014 ore 21,30 - Piazza Marconi - Pontirolo Nuovo
11 maggio 2014 ore 21,30 - Piazza della Civiltà contadina - Arcene
20 maggio 2014 ore 21,30 - Anfiteatro della Biblioteca - Brembate sotto
23 maggio 2014 ore 21,30 - Piazzale Auditorium San Lino - Lurano

Ingresso libero
Spettacoli organizzati in collaborazione con le amministrazioni comunali di Pontirolo Nuovo, Arcene, Brembate sotto, Lurano

In occasione dei suoi primi dieci anni di attività, Arhat teatro ha fortemente voluto e realizzato questo progetto speciale/evento che mette in scena uno spettacolo teatrale per soli spazi aperti, sulle suggestioni del famoso concerto di Roger Water "The Wall-Live in Berlin".
Trattasi di una rappresentazione di particolare rilievo sotto il profilo spettacolare che vede impegnati oltre 40 attori/attrici in una imponente coreografia di corpi, proiezioni, carri, pedane mobili, praticabili, trampoli...
Per questo evento, si sono riuniti in un unico, grande gruppo, pressoché tutti gli allievi ed ex allievi che nel corso di questi anni hanno frequentato la scuola di Arhat teatro per "incontrare insieme" le musiche di una delle più celebrate opere rock del novecento: "The Wall" dei Pink Floyd, nell'esecuzione live di Roger Water a Berlino il 21 luglio 1990.
Sei mesi di lavoro (tra parte pedagogica e prove) hanno dato "corpo e forma teatrale" alle musiche, in uno spettacolo nato come una grande "composizione" di suggestioni, immagini, associazioni, rimandi, "ossessioni", create e montate con le tecniche teatrali sviluppate da Arhat teatro, anche attraverso i suoi percorsi pedagogici, che connotano fortemente tutto il suo lavoro e lo rendono, per molti aspetti, unico.

Lo spettacolo è dedicato all'amico Walter Fornasa, docente dell'Università di Bergamo e membro del Comitato scientifico di Arhat Teatro, grande "innamorato" dei Pink Floyd, scomparso prematuramente nel novembre scorso: vogliamo sentirlo ancora con noi, tra noi.
(In apertura della "prima" di Pontirolo Nuovo gli verrà rivolto un pensiero speciale)

In scena:
Antonella Algarotti – Stefania Ambrosini – Cinzia Austoni – Ester Baresi – Sara Battisti - Santino Bellotti – Fiorella Borghetti – Grazia Butti – Cristina Cavallari – Nadia Cologna – Letizia Farina – Ester Foglia - Aqui Gaini – Rossana Goffi – Santino Goffi – Giusy Graziotti – Caterina Intragna – Ilaria Iorio - Massimo Lecchi – Claudia Legrenzi – Giovanna Libretti – Drusi Locatello – Alessandra Lorini – Letizia Maffetti – Lina Marella – Gabriele Mazza – Paolo Mazzucotelli – Sergio Miele – Marina Partegiani – Chiara Pedercini – Silvana Piantoni – Grazia Poli – Nicolas Piacezzi - Emilio Riva – Cristina Rozzoni –Valentina Salvetti – Stefania Sessa – Federica Santini – Nicoletta Vitali

Partecipazione straordinaria di:
Samuele Farina
Elena Ranghetti

Grazie per la continua, preziosa collaborazione, a:
Angelo Antonelli
Stefano Mazza
Paolo Piacezzi

Montaggio e regia:
Pierluigi Castelli

Le manifestazioni programmate per il decennale proseguiranno a partire da settembre 2014 a Pontirolo Nuovo (in occasione dell'apertura della sede del Gruppo realizzata dall'Amministrazione comunale) con ospitalità, seminari, incontri e... il nuovo spettacolo di sala di Arhat teatro.
La direzione artistica del Festival internazionale "Mercantia" (Certaldo - 16/20 luglio 2014), in occasione del decennale, ha invitato Arhat Teatro con una Antologica: il gruppo sarà presente con tutti i suoi spettacoli nella sezione "Giardini segreti".


[Torna all´inizio della pagina.]

Àrhat Teatro
Via Bietti, numero 44
24043 Caravaggio (Bergamo)
Telefono 3474195039
info@arhatteatro.it

Fotografie di Federico Buscarino
Via Suardi, 13
24124 Bergamo

Riprese e montaggio video:
Gigi Corsetti - Multimagine
Via Ghislandi, 51 53
24125 Bergamo

Copyright Àrhat Teatro


[Torna all´inizio della pagina.]