Àrhat Teatro

Gemme di primavera

Rassegna teatrale - prima edizione
Dal 6 marzo al 12 aprile 2015 nella nuova sede di Pontirolo(BG)

L'attore Samuele Farina

Si tratta di un vero e proprio cartellone di sala (per altro prima tranche... la seconda si terrà a giugno 2015) quello che Arhat Teatro presenta con questa Rassegna dal titolo non casuale "Gemme di Primavera".
Come le gemme sono segni preziosi che nella loro straordinaria diversità ridanno slancio alla natura, così le proposte della Rassegna di Arhat vogliono essere incontri con "gemme teatrali" tanto diverse nel loro manifestarsi artistico, quanto lucenti nella loro qualità.

Si inaugura con il cosiddetto "botto" : niente di meno che una produzione del
Nordisk Teaterlaboratorium di Holstebro
(luogo di produzioni, residenze, incontri, collaborazioni tra artisti internazionali e l'Odin Teatret, voluto da Eugenio Barba).
Si tratta dello spettacolo "Rovine del Tempo" interpretato da Teresa Ruggeri (attrice e critica d'arte, con un vasto curriculum fatto di teatro di strada, clown, maschere, danza Butoh, acrobatica e danza sui trampoli, nonché collaborazioni con l'Odin Teatret) con la regia di una delle più importanti attrici storiche dell'Odin, Julia Varley.
Lo spettacolo sarà preceduto da un incontro con l'attrice, nell'ambito di una tre sere (realizzata da Arhat in collaborazione con la commissione biblioteca) dedicata alla festa delle donne (visto il tema particolare dello spettacolo).

Un momento dello spettacolo "Rovine del tempo".Lungo il percorso della Rassegna, accanto ai tre grandi "cavalli di battaglia" del gruppo Arhat "Ararat", "Fiori" e "Vento, vento, che cosa racconti?", reduci dall'antologica che il festival internazionale "Mercantia" ha dedicato al gruppo a Certaldo, nel luglio scorso, in occasione del suo decennale , si trovano altre due ospitalità di notevole rilievo:

  • Il gruppo "Piccoli passi per..." (che opera nel campo della malattia mentale) con uno spettacolo "itinerante" di rara bellezza interpretato da persone che vivono quotidianamente sulla propria pelle i disturbi psichici, accanto a volontari allievi attori.
  • Il gruppo storico di Bolgare "Teatro & dintorni" (molto conosciuto come teatro più tradizionale) in uno spettacolo dove il racconto, il testo, la parola, si fondono in un approccio all'azione fisica coinvolgente e credibile.

Volantino di "Gemme di primavera


[Torna all´inizio della pagina.]

Àrhat Teatro
Via Bietti, numero 44
24043 Caravaggio (Bergamo)
Telefono 3474195039
info@arhatteatro.it

Fotografie di Federico Buscarino
Via Suardi, 13
24124 Bergamo

Riprese e montaggio video:
Gigi Corsetti - Multimagine
Via Ghislandi, 51 53
24125 Bergamo

Copyright Àrhat Teatro


[Torna all´inizio della pagina.]